top of page
6F835F62-6470-4338-A6E7-BD1757959C55.heic

Uganda Primates & Safari Experience

Vorremmo invitarvi a unirvi e fare questa esperienza unica con noi.

Vantando un sorprendente assortimento di fauna selvatica in mezzo a una serie di magnifici parchi, l'Uganda soddisfa più che tutte le aspettative per un safari africano. Il suo fantastico paesaggio, sorprendente nella loro diversità, ha deliziato milioni di visitatori. La terra continua ad affascinare chiunque abbia un occhio per le bellezze naturali. Il magnetismo della savana dorata, la terra semidesertica della sete e la foresta pluviale equatoriale ospitano i mammiferi dell'offerta africana, metà del mondo rimasto gorilla di montagna e migliaia di specie di uccelli colorati e accattivanti.  

Spesso descritta come la Perla d'Africa, questa lussureggiante terra tropicale è il vero luogo di nascita del Nilo, dove il fiume più lungo del mondo si riversa dal Lago Vittoria e inizia il suo viaggio verso il Mar Mediterraneo. Queste formidabili attrazioni sono supportate da buone infrastrutture che offrono un alto livello di servizio e comfort. 

I visitatori riferiscono quasi universalmente di apprezzare il paese e di trovare la sua gente ospitale ed estremamente amichevole. Il paese ospita oltre 40 tribù e  entro i suoi confini, ognuna con pratiche culturali, musica, danza e cibo uniche. Nei casi in cui il cibo è simile, a volte viene preparato in modo diverso e ha alcuni sapori e rituali diversi. Attualmente esistono diversi regni ma senza poteri politici, vale a dire Buganda, Bunyoro, Tooro, Busoga e il defunto regno di Ankole. In alcune aree ci sono dormitori principali in contrapposizione ai regni.

 In effetti l'Uganda ha tutto da offrire durante le tue vacanze avventurose e dal momento che hai fatto la scelta di vivere la perla dell'Africa, non te ne pentirai. Eccoci qui…

 

Un'esperienza unica adattata ed esclusiva per te.

In viaggio verso l'Uganda :

 

-Ti consigliamo vivamente, quando inizi a pianificare la tua esperienza con i primati in Uganda, di prendere un consulto di viaggio con un medico per informazioni sulle vaccinazioni, ecc. (L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda le seguenti vaccinazioni per il Sud Africa: epatite A, epatite B, tifo, colera, febbre gialla, rabbia, meningite, poliomielite, morbillo, parotite e rosolia (MPR), Tdap (tetano, difterite e pertosse), varicella, fuoco di Sant'Antonio, polmonite e influenza).

-Un link in fondo alla pagina vi fornirà le informazioni necessarie sui requisiti per il visto d'ingresso in Uganda. Questi requisiti possono cambiare senza preavviso, meglio controllare prima del viaggio.

 

-Un link in fondo alla pagina vi informerà sui requisiti per viaggiare con i bambini in Uganda.

 

 

Soldi e mance :

 

 La valuta locale è lo scellino ugandese (UGX). 20.000USh sono circa 5.50CHF/5€/4.50£/5.50$ (2021). Gli scellini ugandesi non possono essere acquistati al di fuori dell'Uganda. I dollari USA sono la valuta forte più utile, specialmente nelle piccole città, anche se sono ampiamente accettati anche euro e sterline inglesi. 

Non c'è alcuna aspettativa di mancia durante l'evento o le attività, ovviamente, la gente del posto sarà felice se lo fai. La linea guida prevede una mancia volontaria del 10% su costi di servizio/cibo/bevande. 

 

 

Voltaggio :

 

Per l'Uganda il tipo di spina associato è G, che è la spina che ha tre pin rettangolari disposti a triangolo. L'Uganda funziona con una tensione di alimentazione di 240 V e 50 Hz.

Le forniture di elettricità in tutto il mondo possono variare da qualsiasi cosa tra 100 V e 240 V. Può essere estremamente pericoloso utilizzare un apparecchio elettrico con una tensione nominale diversa da quella di alimentazione.

Poiché la tensione può variare da paese a paese, potrebbe essere necessario utilizzare un convertitore di tensione o un trasformatore in Uganda. Se la frequenza è diversa, anche il normale funzionamento di un apparecchio elettrico potrebbe risentirne. Ad esempio, un orologio a 50 Hz può funzionare più velocemente con un'alimentazione elettrica a 60 Hz.  La maggior parte dei convertitori di tensione e dei trasformatori viene fornita con adattatori per prese, quindi potrebbe non essere necessario acquistare un adattatore da viaggio separato.

Tutti i convertitori e i trasformatori avranno una potenza nominale massima (AMPS o WATTS), quindi assicurati che qualsiasi apparecchio che intendi utilizzare non superi questa potenza.

F304C85A-2BD0-436A-8AEF-665C310E1E10.png
Assicurazioni : 

 

Tutti i partecipanti sono tenuti a stipulare un'assicurazione medica e di viaggio completa in caso di circostanze impreviste che portino i partecipanti ad ammalarsi o a dover annullare il viaggio in Uganda.

Codice di abbigliamento : 

 

L'intero evento è molto informale. Solo un piccolo promemoria sui colori, è importante l'uso dei colori della terra (verdi, marroni e kaki), specialmente per i safari e le passeggiate nel bush. 

Le passeggiate nel bush sono safari a piedi e stiamo invadendo il territorio degli animali e forse dei predatori. Per la tua sicurezza e quella del tuo gruppo, dovrai vestirti con toni neutri (colori della terra), quindi il bianco, i colori vivaci o le fantasie vivaci non sono appropriati.

Si ritiene che i colori scuri, come il nero e il blu scuro attirino mosche e zanzare. Anche il rosso non è una buona idea, i predatori identificano il rosso con gli animali feriti. 

Il tempo in Africa non è come ci si aspetterebbe, la maggior parte delle persone pensa che questa parte del mondo sia costantemente calda, se non insopportabilmente calda. Niente potrebbe essere più lontano dalla realtà. Durante i safari mattutini e serali è altamente consigliato un maglione caldo, un cardigan o un cappotto in quanto può fare piuttosto freddo sulle jeep open space.

Indossa un cappello/berretto, chiunque abbia trascorso del tempo sotto il sole africano può attestare la potenza dei raggi, e indossare un cappello/berretto per il safari è la prima linea di difesa dai danni del sole.

Scarpe molto comode in ogni momento sono un must, specialmente per le passeggiate nel bush sono consigliate scarpe da trekking alte.

Se stai facendo trekking sui gorilla a Bwindi, gli scarponcini da trekking impermeabili saranno in cima a cosa indossare durante il safari nella lista di imballaggio dell'Uganda. Non farai trekking sui gorilla con i tuoi pantaloni lunghi e i calzini nelle scarpe di tela.

Il pavimento della giungla è per lo più sconnesso e non ci sono sentieri escursionistici designati, quindi dovrai dare il meglio di te. E il tuo piede migliore sarà con la suola spessa, impermeabile e con un discreto paio di stivali da giungla per il supporto della caviglia che sembrano Indiana Jones.

Le persone che non conoscono lo scopo delle ghette spesso ridacchiano quando le vedono per la prima volta; non sono l'accessorio di moda più elegante, MA poi vorrebbero averli un'ora nel sentiero della giungla.

Queste "bellezze" sono assolutamente geniali nel tenere i semi d'erba e le sbavature fuori dai calzini, così come gli insetti che si arrampicano sui pantaloni e ti fanno ballare in stile Gangnam nella boscaglia.

Supponiamo che tu stia facendo un safari a piedi, una breve passeggiata nel bush o un'escursione di gorilla trekking. In tal caso, potresti ritrovarti a camminare attraverso un fitto sottobosco e indossare ghette impedirà a insetti e altri parassiti di attaccarsi alle caviglie e ai calzini, spesso vulnerabili. La cosa buona è che sono leggeri e non ingombrano la tua valigia; imballare un paio.

403B6E2C-B355-4D20-BBAC-C99A6E9582D2.jpeg
68DEB889-06B0-4891-8578-B277897B64B1.jpeg
6D354F0D-42EF-46C7-AE5B-2E2072409D67_4_5
23245C6A-B9D6-4C72-A66C-F9A787AC00F9.jpeg
Cosa puoi aspetta : 

 

Giornate piene di divertimento, emozioni, avventure, fauna selvatica e interazione culturale.

Breve orario:

Giorno 1: trasferimento al Kibale National Park. 

Giorno 2: monitoraggio degli scimpanzé e trasferimento al Queen Elizabeth National Park. 

Giorno 3: safari e giro in barca sul canale Kazinga. 

Giorno 4: trasferimento nella foresta impenetrabile di Bwindi.

Giorno 5: osservazione dei gorilla al parco nazionale di Bwindi e visita della comunità di Batwa. 

Giorno 6: Trasferimento al Parco Nazionale del Lago Mburo. 

Giorno 7: Bush-walk e trasferimento a Kampala. 

E purtroppo, partenza.  

Attenzione: tutti gli orari e la struttura della pianificazione giornaliera possono essere adattati in base alle attività che stiamo svolgendo, al tempo, ecc.

Preparati a un grande divertimento in una vera esperienza sui primati dell'Uganda.

Prezzi :

 

I prezzi della tua Uganda Primates Experience sono di € 3000. (I bambini sotto i 14 anni sono purtroppo non consentito.)

La quota dell'evento include: permessi per il monitoraggio di gorilla e scimpanzé; trasporti in veicolo turistico personalizzato 4x4; tutti i biglietti d'ingresso al parco; tutte le attività del parco; alloggi in pensione completa; acqua minerale in bottiglia.   

La quota dell'evento non comprende: voli; tasse di visto; Consigli; esigenze personali; bevande alcoliche: test PCR. 

Le iscrizioni  be saranno convalidate solo dopo il pagamento del 30% della quota dell'evento (non rimborsabile). Il partecipante si impegna a pagare l'intero pagamento fino a 60 giorni prima dell'evento. Se l'iscrizione verrà effettuata a 60 giorni o meno dall'inizio della manifestazione, dovrà essere versata l'intera quota di iscrizione. La Maia Wildlife Safari Experience si riserva il diritto di annullare tutte le iscrizioni, qualora i pagamenti non abbiano rispettato le condizioni qui descritte. 

Abbiamo un numero limitato di iscrizioni, si consiglia la prenotazione anticipata.

Non dimentica di fare i bagagli :

 

Adattatore per tasselli Uganda; crema solare; spray per insetti; cappello/berretto; occhiali da sole; costume da bagno; telo piscina; binocolo; fotocamera; farmaci di base; 

E la cosa più importante, una mente aperta e tanto divertimento.

Itinerario :

 

Giorno 1: Dopo una sana colazione mattutina, preparati a trasferirti al parco nazionale della foresta di Kibale. 

La foresta di Kibale è una delle magnifiche foreste pluviali tropicali dell'Uganda e una delle aree più gratificanti da esplorare.Questo parco è la capitale mondiale dei primati e ospita 13 specie di scimmie e il parente più stretto dell'uomo; gli scimpanzé, queste deliziose scimmie sono le più vicine all'uomo che a qualsiasi creatura vivente. Questi possono essere visti oscillare tra i rami degli alberi mentre si percorrono i sentieri della foresta. Altri animali come il colobo rosso, la scimmia di L'Hoest e l'endemico Mangabey dell'Uganda, una specie di scimmia del vecchio mondo che si trova solo in Uganda

Giorno 2: colazione al lodge, dirigiti alla sede centrale del parco per un briefing sulla tua esperienza di monitoraggio degli scimpanzé. 

La foresta di Kibale vanta il maggior numero di specie di primati al mondo, compresi i nostri deliziosi cugini, gli scimpanzé. Oggi, in Uganda, ci sono circa 5.000 scimpanzé rimasti allo stato brado, il che lo rende un posto perfetto per avvistarli! L'esperto ranger ti porta a seguire gli scimpanzé al mattino o al pomeriggio a seconda della tua scelta; nel frattempo, mostrandoti le numerose specie di scimmie che vivono in questa foresta tropicale. Il risultato è un meraviglioso viaggio nella giungla, che termina in un'ora di contatto visivo con gli scimpanzé.

 Dopo pranzo, partirai per il Queen Elizabeth National Park. Arrivo in tarda serata, check in immediato, cena e pernottamento 

Giorno 3: alzati presto, prendi una tazza di caffè e parti per un game drive dove vedrai alcuni mattinieri lungo la pista Kasenyi come elefanti, antilopi, bufali solitari, leoni, facoceri e uccelli. Dopo il viaggio che dura dalle 2 alle 3 ore, dirigiti al lodge e fai colazione e dopo un po 'di tempo vai per la crociera di lancio sul canale Kazinga. La crociera in barca è una delle fantastiche attività da svolgere nel parco; ti divertirai a guardare elefanti, bufali lungo le rive, coccodrilli, ippopotami, waterbucks, uccelli tra gli altri.

Rientro al lodge, rinfrescarsi, cena e pernottamento.

Giorno 4: Dopo colazione, inizia il tuo viaggio verso Bwindi attraversando il settore Ishasha con uno sguardo ai leoni rampicanti e molte altre specie di fauna selvatica. Lungo la strada godrai di belle viste panoramiche. Pranzare durante il viaggio; arrivo al lodge in tarda serata.

Giorno 5: preparati a vivere un'esperienza indimenticabile. 

Dopo la colazione mattutina, ti preparerai, insieme ai tuoi pranzi al sacco, per intraprendere l'esperienza memorabile della vita in questa magnifica foresta per il monitoraggio dei gorilla. Il sentiero che usi potrebbe premiarti con momenti emozionanti dei giganteschi gorilla di montagna in Uganda, questa sarà una ricompensa per l'ultima esperienza dei gorilla 'così come altri primati che abitano la foresta. Questo potrebbe richiedere circa 4-5 ore nella giungla. Aspettati di percorrere una lunga distanza in condizioni ripide e fangose, a volte con pioggia sopra la testa prima di incontrare qualsiasi gorilla. Ma ne varrà sicuramente la pena osservarli da vicino mentre mangiano, giocano e riposano. Ai fini della conservazione, il tempo sarà limitato a un'ora. La guida del ranger ti spiegherà sempre come comportarti con questi gentili giganti 

Tornerai al lodge per la cena e pernottamento tranquillo al lodge.

Giorno 6: al mattino, guiderai verso est verso Mbarara; una delle principali città dell'Uganda occidentale e l'ex capitale del regno di Ankole per 400 anni fino a quando non fu divisa durante l'indipendenza nel 1962. Da lì procedi verso il parco nazionale del Lago Mburo, famoso per le sue numerose antilopi e sede della rara Zebra di Bushel, tra gli altri che includono una vasta gamma di specie di uccelli.

Giorno 7: Al mattino presto dopo la colazione, la giornata inizierà con un safari a piedi, passerai accanto ad animali unici come zebre, antilopi, bufali, antilopi, giraffe e molte specie di uccelli. 

Successivamente proseguirai per l'Entebbe per preparare e prendere il volo di ritorno a casa a tarda notte.

Fai un viaggio rilassato per tornare a Kampala; ti godrai un pranzo caldo lungo la strada con una sosta all'equatore per sperimentare sia l'emisfero settentrionale che l'emisfero meridionale dell'universo in un unico posto. Le fotografie e lo shopping dall'equatore sono una grande prova di un memorabile safari in Uganda. Arrivo in tarda serata a Kampala, ti trasferirò all'aeroporto per prendere il volo di ritorno a casa nella notte.

Arricchito da un'esperienza indimenticabile e da ricordi indimenticabili, saluti la Perla dell' Africa.

5105E793-C38D-4937-8C35-D59B48A0581E_4_5005_c.jpeg

Cliccare sull'immagine per maggiori informazioni sui requisiti del visto necessario per entrare in Uganda.

D6C5D629-23F1-4636-A0F2-29403D513A27_4_5005_c.jpeg

Cliccate sull'immagine per maggiori informazioni sui requisiti necessari per viaggiare con i bambini in Uganda.

 Vi preghiamo di contattarci per ogni tipo di domanda e informazione.

Siamo molto felici di condividere questa esperienza con voi.

bottom of page